XXIV RASSEGNA TEATRALE

TEMA DELL’ANNO: EUMENIDI

Pubblicato il

L’Orestea è la trilogia di Eschilo costituita dalle tragedie Agamennone, Coefore, Eumenidi e seguita dal dramma satiresco Proteo, opera andata perduta, con cui Eschilo vinse le Grandi Dionisie nel 458 a.C. Le tragedie raccontano una storia suddivisa in tre episodi: l’assassinio di Agamennone da parte della moglie Clitemnestra, la vendetta del loro figlio Oreste che […]

XXIV RASSEGNA TEATRALE

Benvenuto

Pubblicato il

Cari colleghi, nel darVi il benvenuto nel nostro Liceo, vi ringraziamo per aver scelto di partecipare alla XXIV Rassegna Internazionale del Teatro Classico Scolastico che  si svolge  presso il Teatro Mercadante, da poco “restituito” alla Città dopo un pregevole restauro, seguito a decenni di chiusura. Ci piace, a tal proposito, sottolineare la sensibilità degli attuali […]

Da visitare

La cava dei dinosauri

Pubblicato il

In una cava abbandonata, in località Pontrelli, sono state ritrovate oltre 4000 impronte ben conservate di dinosauri prevalentemente erbivori, organizzate in vere e proprie piste.  Sono impronte risalenti a  circa 70 milioni di anni fa , di  oltre 200 esemplari di almeno 5 diverse specie. Le impronte sono molto evidenti perché lasciate su un terreno dal fondo fangoso, un banco tropicale   di acque basse. Si tratta di una scoperta sensazionale, […]

Da visitare

La Cattedrale

Pubblicato il

La Cattedrale, dedicata a Santa Maria Assunta, è il più importante simbolo religioso, civile e storico della città di Altamura. Tra il 1232 e il 1242 l’imperatore Federico II di Svevia la fece costruire”ex novo”, scegliendo di fondere ornamentazioni bizantine,normanne e moresche sulla base dello stile romano.Gran parte della chiesa originaria in stile romanico-pugliese crollò […]

Da visitare

A.B.M.C. (Archivio Biblioteca Museo Civico)

Pubblicato il

L’ A.B.M.C. è la massima istituzione culturale altamurana; è ubicata in Piazza Zanardelli nello stesso stabile del Liceo Classico Cagnazzi. Essa venne fondata nel 1949 e riconosciuta giuridicamente come Ente Morale. Custodisce, con il sostegno dell’Amministrazione Comunale, un interessante archivio storico e una discreta raccolta di beni museali. Il patrimonio iniziale negli ultimi cinquant’anni è […]

Da visitare

Museo Nazionale Archeologico

Pubblicato il

Il Museo Nazionale Archeologico di Altamura è situato in una zona archeologica di grandissima importanza e ricca di testimonianze che vanno dall’età del Bronzo fino alla tarda età ellenistica. L’allestimento museale mostra oggetti recuperati nelle necropoli di Altamura, Gravina in Puglia, Toritto, Cassano Murge, Ginosa e Laterza. Al museo è annessa la zona archeologica di […]

Da visitare

Le Mura megalitiche

Pubblicato il

  Le Mura Megalitiche costituiscono una cinta muraria realizzata con grandi blocchi di pietra calcarea. Furono costruite alla fine del V secolo a.C. dai Peuceti per difendersi dai Tarantini e dagli stessi Romani. Esse erano alte più di 5 metri, lunghe ben 4 km e larghe quasi 6 metri. Le mura racchiudevano le abitazioni, ma […]

Da visitare

L’uomo di Altamura

Pubblicato il

In contrada Lamalunga, nell’ottobre 1993, è stato rinvenuto uno scheletro fossile soprannominato confidenzialmente dagli altamurani “Ciccillo”. Si tratta di un esemplare umano adulto di una specie che si pone tra l’Homo Erectus e l’Homo di Neanderthal, età del Paleolitico inferiore, sprofondato in una grotta carsica e lì conservato per circa duemila secoli. Quest’ultimo ha non […]

Da visitare

Liceo Classico ‘Cagnazzi’

Pubblicato il

Il liceo classico Cagnazzi ha sede in una struttura che, con l’annessa chiesa, costituiva il Convento S. Domenico. L’edificio venne costruito tra il XVI ed il XVIII secolo dai monaci domenicani attorno ad un nucleo pre-esistente costituito dalla chiesa di San Rocco di cui oggi resta una statua di epoca seicentesca. Il convento nel corso […]

Da visitare

Teatro Mercadante

Pubblicato il

Il Teatro Francesco Saverio Mercadante è dedicato all’omonimo compositore nato nel 1795 ad Altamura e fu costruito  per celebrarne il centenario della nascita;  fu progettato dall’ing. Vincenzo Striccoli, insegnante di matematica presso il locale Ginnasio  e inaugurato il 17 settembre 1895. Lo stile architettonico si rifà al modello neoclassico molto diffuso nell’architettura teatrale pugliese della […]