Da visitare

Liceo Classico ‘Cagnazzi’

Il liceo classico Cagnazzi ha sede in una struttura che, con l’annessa chiesa, costituiva il Convento S. Domenico. L’edificio venne costruito tra il XVI ed il XVIII secolo dai monaci domenicani attorno ad un nucleo pre-esistente costituito dalla chiesa di San Rocco di cui oggi resta una statua di epoca seicentesca. Il convento nel corso dell’ottocento è stato adibito prima a seminario ed in un secondo momento a convitto. Nel 1867, il complesso fu adibito ad istituto scolastico e intitolato a Luca de Samuele Cagnazzi (1764 – 1852), arcidiacono, illustre matematico, studioso di storia, economia, pedagogia, inventore del tonografo (strumento per misurare le vibrazioni del suono), patriota liberale (1848).

Fin dall’origine l’istituto ebbe due indirizzi: uno tecnico per l’agricoltura ed il commercio, l’altro classico. Nel 2003 il Liceo Classico ha accolto nella sua storica sede il Liceo Socio-Psico-Pedagogico. Oggi il pianterreno del complesso ospita l’Archivio Biblioteca Museo Civico.

Dal 1994 il liceo ospita nel proprio atrio la “Rassegna internazionale del teatro classico scolastico”.

cagnazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *